Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Ai microfoni del quotidiano giapponese Nikkei, Tatsumi Kimishima si aspetta vendite elevate per la nuova console, simili a quelle per Wii


12

Il presidente Tatsumi Kimishima nel corso di un intervista per il quotidiano giapponese Nikkeisi è espresso sulla lineup di lancio di Nintendo Switch, dopo che quest'ultima era stata definita un po' scarna di titoli, se messa confronto dei day one delle console degli altri produttori.


Ecco le sue parole:

"Alcuni pensano che la line-up di lancio sia debole. Il nostro pensiero nell'organizzare la line-up software per il 2017 si concentra sul fatto che è importante proporre nuovi giochi regolarmente, senza grandi spazi tra un titolo e l'altro. Questo incoraggia i giocatori a continuare a giocare attivamente, mantenendo l'interesse e ciò permetterà un incremento delle vendite per Nintendo Switch. Per questa ragione rilasceremo Mario Kart 8 Deluxe, ARMS (che debutta nella prima metà del 2017) e Splatoon 2.

"Crediamo che questi titoli esemplifichino il concetto di Nintendo Switch, cioè l'essere in grado di giocare ovunque, con chiunque, in qualsiasi momento ed espanderanno e rinvigoriranno la competizione tra i giocatori. Splatoon 2 in particolare, offrirà la chat vocale, una feature particolarmente richiesta dai nostri fan d'oltreoceano, utilizzando i dispositivi smart e l'abilità di unire fino a otto sistemi Nintendo Switch insieme per il multiplayer in locale.

In questo modo stiamo lavorando per creare dei titoli e un ambiente che possano rinvigorire la scena del gaming competitivo in modo che fasce di pubblico più ampie possano goderselo, parlarne e continuare a giocare con Nintendo Switch".

Inoltre

 

Tatsumi Kimishima ha anche dichiarato di aspettarsi numeri molto positivi dalle vendite di Switch. Il presidente della casa di Kyoto si aspetta vendte molto elevate per la nuova console, simili a quelle fatte registrare dal Wii. Proprio come accaduto per quella console, anche Switch offre un modo di giocare singolare e questo si rivelerà un punto di forza della piattaforma, la quale sarà capace di intercettare un pubblico molto vasto.

Wii ha venduto  più di 101 milioni di pezzi in tutto il mondo, si tratta senza dubbio di un traguardo molto ambizioso. Secondo voi ce la farà a superare questo record?

Condividi con i tuoi amici

Altri articoli che ti possono interessare

Commenti

Re:Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Feffe 03/02/2017 alle 02:20

Max (fra l'altro, bentornato!), io starei attento a dire che titoli come Splat, Kart o Rabbids non hanno appeal con i casual.
Dipende quali casual.
Il giocatore casuale che compra PS4 e la usa per Fifa, Cod, GTA e di tanto in tanto un titolo come AC certamente di Kart e co. non sa che farsene.
Il giocatore casuale che ha comprato il Wii per Just Dance, Wii Sports, Mario Kart (eccolo!) e WiiFit invece...
Il giocatore casuale che è il bambino che trova interessanti (o i suoi genitori ritengono adatti a lui) i mondi colorati Nintendo va a nozze con Splatoon.

Semplicemente Nintendo si rivolge ad una utenza diversa da quella di PS/XB/PC. Ora c'è modo e modo di rivolgersi a questa utenza: Nintendoland ed il quarto New Mario fotocopia sono un modo, Splatoon 2 e Zelda un altro.

Re:Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Izanagi 02/02/2017 alle 18:18

Skyrim ha 5 anni e mezzo, chi se lo voleva giocare l'ha già fatto e i pochi a cui può ancora interessare sono i fan Nintendo che non posson permettersi le altre console, però questi se lo comprerebbero comunque lo Switch

Re:Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Hero of Sky 02/02/2017 alle 16:26

In realtà Zelda vende molto più da noi che in Giappone. Ci sarebbe anche un certo Odyssey, che sicuramente farà grandi numeri

Re:Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Max n°1 02/02/2017 alle 16:23

Difficile dirlo...
Analizziamo un pò il tutto,

- MarioKart 8: Switch It!
Rimane un Mario Kart, non cattura i casual, non ci sono novità di spessore.
Con il WII il fatto di poter usare uno sterzo aveva creato interesse.

- Splatoon Counter Attack       
Indubbiamente divertentissimo ma.. rimane un titolo "Nintendoso" 

- Super Mario RPG: Rabbid’s Invasion      
Stesso discorso, i casual non sono attratti da questo genere di titoli.

- The Elder Scrolls: Skyrim Special Edition   
Qui le cose si fanno interessanti e ben diverse, è un ottima occasione per tutte le persone che non hanno avuto modo di giocare a questo titolo di metterci le mani sopra.
Rimane un titolo maturo e ha un certo spessore videoludico, peccato però che non sia pubblicizzato a dovere!
Dovrebbero fare fare un trailer per Skyrim su switch cosi sta passando troppo in sordina..

The Legend of Zelda: Breath of the Wild
Tralasciando il mio parere personale su questo titolo, (ormai lo sogno ad occhi aperti) è l'unico titolo di lancio
con cui stanno spingendo la console e questo è rischioso. Chiacchierando con vari gamers mi sento spesso dire:
"Si sembra figo, ma non conosco la saga, poi devi cucinare raccogliere "robe" ho paura mi annoi"
Quindi anche qui non so quanto questo titolo per i non fan possa invogliare l'acquisto.

Sicuramente Switch nella terra del sol levante farà il botto, sono molto preoccupato per le vendite riguardanti i nostri lidi..

Re:Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch

Hero of Sky 02/02/2017 alle 15:15

Magari no, ma sicuramente ci andrà vicino, il concept è vincente

Leggi tutti i commenti | Aggiungi un commento →