Problemi, sempre problemi...

Autore Messaggi
N.E.S.suno
2002-04-06 17:55:00
Spilucchiando nel forum di Royal Ranger's NES Site, ho trovato un thread su quest'articolo...

Notate bene: il tizio ha TRENT'ANNI (e chi è, Tanguy!) e giocava per OTTO ore al giorno per SEI giorni alla settimana... E la domenica che faceva, passava il tempo ai flipper? Tu guarda se è possibile...



Alcune cose che ho scritto hanno fatto bene.
Non me ne rammarico.
Alcune cose che ho scritto hanno fatto male.
Non me ne rallegro.


Webmaster di NES 3000
Iceman
2002-04-06 18:07:00
tsè poi magari è una cippa ai videogames..
__________________________


" Sarebbe stato più semplice rimanere lì a terra . . . sarebbe stato più semplice morire subito. Non mi è rimasto nulla . . . solo dolore. Ora dove andrò?"
Sidvicious85
2002-04-06 20:25:00
c'è da divertirsi col n64... certo che se uno a 30 anni farebbe meglio a chiavare piuttosto che passare 8 ore al giorno sul nintendone (non lo facevo io neppure quando avevo da finire zelda ocarina of time!!!) ! sta' storia mi ricorda quella donna che aveva messo in forno il gatto per asciugarlo, e poi aveva fatto causa alla marca del forno perchè sul libretto di istruzioni non c'era scritto che un gatto in forno ci moriva... PAZZESCO!
------------------------------

Sidvicious85
2002-04-06 20:31:00
e comunque..
se il tizio è morto per un attacco epilettico, nelle scatole dei giochi ci sono avvertenze per chi può soffrire di simili attacchi, che cmq testimonio sono piuttosto pericolosi, più che altro perchè non hai controllo del tuo corpo, io mi sono fatto una cicatrice sul sopracciglio battendo contro uno spigolo,da piccolo durante un attacco di convulsioni (non per i videogiochi, erano legate alla crescita, ora mi sono passate purtroppo...)
------------------------------

Iceman
2002-04-06 20:52:00
Re: e comunque..

Scritto da: Sidvicious85 06/04/2002 21:31
se il tizio è morto per un attacco epilettico, nelle scatole dei giochi ci sono avvertenze per chi può soffrire di simili attacchi, che cmq testimonio sono piuttosto pericolosi, più che altro perchè non hai controllo del tuo corpo, io mi sono fatto una cicatrice sul sopracciglio battendo contro uno spigol



ah ecco perchè sei così

cavolate a parte mi dispiace per le convulsioni...
__________________________


" Sarebbe stato più semplice rimanere lì a terra . . . sarebbe stato più semplice morire subito. Non mi è rimasto nulla . . . solo dolore. Ora dove andrò?"
Sidvicious85
2002-04-06 21:07:00
mah, alla fine le convulsioni sono pregiate, ti fai una settimana di vacanza in ospedale senza dover far finta di stare male, he he he!
cmq le convulsioni che aveva il tipo sono diverse da quelle che avevo io, quelle che aveva il poveraccio sono più violente e pericolose, quelle che avevo io non erano affatto pericolose e cmq mantenevo un certo controllo sul corpo (da quanto mi ricordo)
------------------------------

DaRk-MaX2
2002-04-08 20:51:00
Re:

Scritto da: Sidvicious85 06/04/2002 22:07
mah, alla fine le convulsioni sono pregiate, ti fai una settimana di vacanza in ospedale senza dover far finta di stare male, he he he!
cmq le convulsioni che aveva il tipo sono diverse da quelle che avevo io, quelle che aveva il poveraccio sono più violente e pericolose, quelle che avevo io non erano affatto pericolose e cmq mantenevo un certo controllo sul corpo (da quanto mi ricordo)
------------------------------




Davvero avevi le convulsioni?Azz come mio cugiono.Haha è riuscito a FONDERE la pleystescion giokandoci troppo poveo mongolo pirla!
http://www.sci.co.uk/games/carmageddon/images/logo.gif
Scottishcat
2002-04-13 16:24:00
Tszk... un mio amico durante l'ora di storia è caduto per terra in preda a un attacco di epilessia... e non giocava nemmeno tanto... vero Fontik?



Scott...

Inizio 1