Autore Topic: Il 2018 di Nintendo Switch  (Letto 474 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ****
  • Post: 11321
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Il 2018 di Nintendo Switch
« il: Dicembre, 06, 2017, 00:23 »
Il 2018 sarà molto probabilmente un anno fondamentale per Nintendo. Potrebbe essere l'anno della consacrazione di Switch come potrebbe essere l'inizio di una stagnazione in stile Wii U (anche se al momento pare un'opzione improbabile). Apro questo topic per intavolare questa discussione: Quali sono i piani della casa di Kyoto?
Nel senso, in questi 9 mesi circa di Switch, Nintendo ha già droppato innumerevoli bombe, basta pensare a Zelda BotW, Super Mario Odyssey (ma anche a Splatoon, Mario Kart 8 DX e in teoria anche Xenoblade 2)... quello che voglio dire è, sarà mica che ora sono rimasti a secco perché hanno messo troppa carne al fuoco?
All'E3 di quest'anno fecero vedere un po' di roba del futuro tipo Yoshi o il nuovo Kirby, ma obbiettivamente sono dei progetti secondari con budget medio-basso, che non possono reggere da soli un intero anno videoludico. Quindi la domanda (ri)sorge spontanea, cosa bolle in pentola?
Metroid Prime 4 a mio avviso è ancora in alto mare e ottimisticamente non lo vedremo prima della primavera 2019, e pure il fantomatico RPG di Game Freak a tema Pokémon lo vedo lontano. Oltretutto il 3DS stavolta lo faranno morire definitivamente, quindi non aspettiamoci un grosso supporto su quel frangente.
Per carità, al momento la libreria Switch è già fornita di belle robe first-party, ma un anno "vuoto" non rischia di rallentare pericolosamente l'ascesa della ammiraglia Nintendo?
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #1 il: Dicembre, 06, 2017, 01:13 »
Provo a fare una lista di quelli che ritengo più o meno sicuri:
-Yoshi sicuro
-Kirby sicuro
-un Fire Emblem principale sicuro (lo avevano già annunciato)
-Metroid Prime 4 secondo me riescono a farlo uscire nel 2018 (probabilmente a fine anno)
-Pikmin 4, anche questo annunciato da un sacco di tempo
-qualsiasi cosa stiano facendo i Retro Studios, che non si hanno loro notizie da secoli
-Pokèmon dubito facciano in tempo a farlo uscire, ma almeno per vederlo, lo vediamo sicuramente
-il nuovo progetto di Sakurai...?
-la solita roba indie e la solita roba porting
-un qualcosa che non ci aspettavamo

E già con questi penso che l'anno lo avrebbero già riempito a sufficienza. Poi, per andare su un po' di speculazioni probabili:
-Animal Crossing? Non dovrebbe volerci troppo a sviilupparlo, e visto che è uscito da poco quello mobile mi pare un buon momento
-la virtual console, o il suo equivalente? Visto che lanciano i servizi online
-forse finalmente cicciano fuori Smash?
-una collezione/remake/remaster di qualche tipo, magari Skyward Sword o Mario Maker
-Bayonetta 3 o un'altra trashata di questa risma
-un qualche sport di Mario
-un Mario 2d

E ora un po' di speculazioni in ordine di improbabilità crescente:
-Donkey Kong?? (ho pauriccia che lo Switch lo zomperà, e in ogni caso lo vedo più probabile semmai per il 2019, poi lieto di essere smentito se esce DK è la volta che compro 'sta benedetta console)
-Starfox??? (non lo vedo troppo probabile, almeno per ora, ma non credo che Nintendo abbia abbandonato la serie)
-Mother 3????? (si romperanno i coglioni anche loro, prima o poi)
-F-Zero?????????? (IT'S BEEN NINE THOUSAND YEARS)
« Ultima modifica: Dicembre, 06, 2017, 01:15 da Zanzegù »

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ***
  • Post: 6764
  • リドリー
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #2 il: Dicembre, 06, 2017, 08:14 »
Eccetto DK e Star Fox, la lista di Zanze mi pare plausibile.
F-Zero meno di tutti, ma chissà...
Mother 3 quest'anno esce, sono pronto a scommetterci.
I porting più sicuri e immediati sono Smash e Mario Maker (li vedo probabili in primavera).

Il 3DS in teoria han detto che l'avrebbero supportato ancora, ma è chiaro che sarà il suo ultimo anno e non possiamo aspettarci che titoli minori.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Shandon

  • Moderatore
  • GERMANO MOSCONI
  • ****
  • Post: 15636
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • MSN Messenger - shandon277@hotmail.com
      • Mostra profilo
      • NC
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #3 il: Dicembre, 06, 2017, 09:18 »
Secondo me i franchise che nominate non tirano molte vendite. Roba tipo Yoshi o Kirby non muove una console.

Un po' meglio DK, sicuramente meglio Metroid, certamente meglio Pokemon.

Io vedo come titolo Nintendo primario uno Smash, poi ci vorrà qualcosa di richiamo dalle terze parti.

Detto questo la console mi pare lanciatissima. A fine anno credo arriverà - o ci andrà vicino - ai 10 milioni di unità in meno di un anno (9 mesi). Il Wii U per intendersi in tutto il suo ciclo vitale ha venduto 14 milioni.



Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #4 il: Dicembre, 06, 2017, 11:09 »
Yoshi e Kirby magari non fanno vendere la console da soli (ma siamo onesti, neanche DK e Metroid), ma consolidano la line-up, e tra chi la console la ha già vanno sicuramente bene, a meno di disastri clamorosi in stile Other M.
A far vendere tante tante console ci penseranno Pokèmon e Animal Crossing :2mdknie:

Comunque questa cosa di aver unito fissa e portatile è veramente tremenda e si sta iniziando a notare, finalmente hai sulla stessa console gli Zelda principali e i Pokèmon principali... e tutto il resto. E tra l'altro tutte le serie più grosse (tranne DK e Starfox) sono già arrivate e/o in dirittura di arrivo nel giro di 2 anni di vita della console e poco più :confused2:

Smash secondo me non esce nel 2018, penso che uscirà al più presto nel 2019. E a questo punto ho il sospetto che invece del porting di Smash 4 preparano direttamente una sorta di Smash 5.

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3064
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #5 il: Dicembre, 06, 2017, 13:29 »
Dai vari rumordelle ultime settimane, Pokèmon pare proprio uscirà alla fine dell'anno entrante. Inoltre si sa, un pò da rumor, un pò da interviste, che Ohmori ha programmato le prove di Sole e Luna completamente da solo, mentre il grosso del team lavorava a Pokèmon Switch, e che a UltraSole e UltraLuna hanno lavorato esclusivamente le nuove leve, mentre i veterani lavoravano a Pokèmon Switch. E, opinione personale, vedremo anche Prime 4 nel 2018. Dopotutto Xenoblade 2 è uscito un mese dopo Odyssey e Skyward un mese e mezzo dopo il primo Xenoblade
« Ultima modifica: Dicembre, 06, 2017, 13:56 da Hero of Sky »

Offline NINTENDARO.DOC

  • VAMAVVO MAVVONE MAVAMALDO
  • *******
  • Post: 7164
  • Sesso: Maschio
  • Wake up, Link
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #6 il: Dicembre, 06, 2017, 20:38 »
Non vorrei portare una sfiga incredibile ma io credo che la fine del Wii U, questa console non potrà farla. È troppo superiore sotto tutti i punti di vista. È lanciatissima e abbiamo in arrivo nei prossimi anni:
-Pokemon, basterebbe solo questo a tenere le vendite per anni.
-Metroid Prime 4, non sarà un best seller ma è una serie molto amata, famosa e adulta, che può attirare anche nuovo pubblico.
-Animal Crossing, un’altra serie che potrebbe spingere incredibilmente le vendite.
-Smash Bros, spero che ne facciano uno nuovo e non un porting. Farebbero il botto.
-Yoshi, progetto minore ma che potrebbe essere un piccolo successo, Yoshi è molto amato.
-Kirby, secondo me non bisogna sottovalutare il successo di questa serie.
-Donkey Kong, un nuovo gioco sia della serie Country che in stile DK64, perchè no? Chiedo troppo forse.
-Perchè non rispolverare anche Wario Land?
-F-Zero non lo tirano fuori di nuovo nemmeno sotto minaccia :laughing7:
-StarFox, l’ultimo è stato un flop e purtroppo credo che non lo vedremo per un po’.
-C’era un rumor di una nuova esclusiva sviluppata da i creatori di Xenoblade, se non sbaglio.
-Ho la sensazione che porteranno nuove IP oltre ai recenti Splatoon e Arms, credo vogliano sperimentare.
-Porting, Remake, e Remastered vari sia di giochi Nintendo che non (tipo Doom e Wolfenstein 2 o come recenti rumor affermano i Dark Souls).
-Virtual Console di tutte le vecchie macchine fino al Wii.

Questi ultimi due punti non bisogna sottovalutarli perchè credo che molta gente, compreso me, sarebbe contenta di ricompare giochi che ha gia anche solo per avere la possibilità di poterli giocare in portatilità. Per farvi un esempio, con la VC mi verrebbe la voglia di ricomprare praticamente tutto, specialmente i titoli N64 :laughing7:
Secondo me Nintendo per ora poco sta sbagliando, e credo abbia imparato dai propri errori fatti negli ultimi anni.
"I AM THE ONE WHO KNOCKS!"
OMG!!!(Oh My Ganon)
:Q____ E' STREPIZELDOSA!!!!!!
«Credo che potrei darvi una lista delle specifiche tecniche. Credo che apprezzereste, ma non lo farò per una semplice ragione: non hanno davvero importanza.»
Cit. di Iwata.
«Un gioco posticipato potrebbe essere alla fine un buon gioco, un cattivo gioco è cattivo per sempre.»
Cit. di Miyamoto.

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3064
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #7 il: Dicembre, 06, 2017, 21:06 »
Ecco, a proposito di Prime 4, non vorrei essere insistente ma mi pare di ricordare che tu non abbia finito la trilogia, Nintendaro

Offline Felian

  • CAVALLO GOLOSO
  • ****
  • Post: 4796
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Fan & Player since 1989
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • On the Road to Game Design
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #8 il: Dicembre, 06, 2017, 21:54 »
io vedo smash come molto probabile, soprattutto se fanno una deluxe edition di quello Wii U (in stile Mario Kart)



Se passate da Londra, fatemi un fischio, che ci becchiamo!

Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #9 il: Dicembre, 06, 2017, 21:58 »
Non è un po' tardi per riproporre Smash 4?

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ****
  • Post: 11321
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #10 il: Dicembre, 06, 2017, 23:07 »
Provo a fare una lista di quelli che ritengo più o meno sicuri:
cut
Fire Emblem main non ci avevo pensato, effettivamente la fan base s'è ingrossata esponenzialmente e unito al già presente Xenoblade 2 potrebbe attirare dei nuovi utenti weaboo.
Pikmin 4? Io lo prenderei sicuro ma boh pare a me che 'sta serie non abbia una grandissima attrattiva sui non-Nintendroni. E poi è tanto che non sento rumor sul gioco, magari è arrivato alla fine della produzione o magari è ancora vaporware.
I Retro sono un grosso punto di domanda (idem Sakurai). Magari sapremo altro all'E3 2018...
Il resto sono tutte speculazioni (che condivido) da vero sognatore Nintendo :laughing7:

DK in stile N64 no pls, quel gioco mi ha annoiato a morte :laughing7:
Se però riescono a svecchiare (molto) le meccaniche allora ok.

Sulle terze parti: per ora hanno portato qualcosa (anche di inatteso, tipo DOOM), ma il supporto deve rimanere costante, sennò è tutto un cavolo perché pure il primissimo periodo Wii U sembrava promettere bene.

Non è un po' tardi per riproporre Smash 4?
Quoto, secondo me era da buttare verso il day1 di Switch o al massimo a Natale (e ormai non esce sicuro) per poter massimizzare le persone da attrarre che avevano missato il Wii U ma ancora interessate al mondo N.

Ecco, a proposito di Prime 4, non vorrei essere insistente ma mi pare di ricordare che tu non abbia finito la trilogia, Nintendaro
Oh non cominciamo ad andare OT per favore eh.
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ***
  • Post: 6764
  • リドリー
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #11 il: Dicembre, 07, 2017, 13:23 »
-Perchè non rispolverare anche Wario Land?
Me lo chiedo da anni.

Sulle terze parti [...] il supporto deve rimanere costante, sennò è tutto un cavolo perché pure il primissimo periodo Wii U sembrava promettere bene.
Cavolo, vero! Avevo dimenticato quanto pareva lanciato Wii U agli inizi.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #12 il: Dicembre, 07, 2017, 13:31 »
Wii U pareva lanciato? Non si capì che era un flop già dopo i primissimi mesi?

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3064
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #13 il: Dicembre, 07, 2017, 13:56 »
No, all'inizio c'era anche un discreto supporto delle terze parti. Nel 2013 arrivarono, The Wonderful 101, Wind Waker HD e 3D World, ma le cose stavano già scricchiolando...

Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10534
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Il 2018 di Nintendo Switch
« Risposta #14 il: Dicembre, 07, 2017, 14:04 »
Ricordo che io lo presi quando uscì Tropical Freeze, quindi a inizio 2014 e con 3d World ancora fresco fresco, e si era già ampiamente capito che la console sarebbe stata un flop.
Ma parliamo chiaro, si capiva già dal fatto che il titolo di punta al lancio fosse il fottuto Nintendo Land :confused2: ancora non mi spiego che cavolo avessero in testa.

 

Privacy Policy