Autore Topic: Scuola e Università  (Letto 429347 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Iacosimo

  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ******
  • Post: 6781
  • Sesso: Maschio
    • MSN Messenger - simon_simone@live.it
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8265 il: Marzo, 04, 2017, 16:15 »
Quanto dista dalla metro casa tua Iaco? Io da quando vivo qui prendo la metro (sto vicino a Valle Aurelia) e ci metto 50 minuti a raggiungere l'università. Certo, non sono pochi, ma almeno sono certo di metterci quel tempo preciso senza intoppi di vario genere.
La metro è relativamente vicina, però è la A. Dovrei arrivare a termini (10 minuti di metro) e poi prendere la B.

Offline Diddy Kong

  • Moderatore
  • VINCITORE DEL PREMIO OSCAR LUIGI SCALFARO
  • ****
  • Post: 18855
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8266 il: Marzo, 04, 2017, 16:24 »
Io alla Sapienza ci vado direttamente da Termini, sono 15 minuti di passeggiata (maniacalmente calcolati, fidati) + 10 minuti di metro = ci metti meno di me. :D

P.S. Vicino a dove stai tu affittano? :D
hey b0ss

Offline Iacosimo

  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ******
  • Post: 6781
  • Sesso: Maschio
    • MSN Messenger - simon_simone@live.it
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8267 il: Marzo, 04, 2017, 16:37 »
Io alla Sapienza ci vado direttamente da Termini, sono 15 minuti di passeggiata (maniacalmente calcolati, fidati) + 10 minuti di metro = ci metti meno di me. :D

P.S. Vicino a dove stai tu affittano? :D

Guarda se me lo chiedevi una settimana fa avevo 2 stanze libere a casa, che ora sono occupate da due mongoloidi.

Devi calcolare che io sono un PIGRONE e quindi preferisco andare a policlinico  :laughing7:

Offline spiny

  • Redattore
  • BOWSER
  • ***
  • Post: 2642
  • Sesso: Maschio
  • Ones who does not have Triforce can't go in
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8268 il: Marzo, 04, 2017, 16:40 »
Dopo 4 anni mi sentirei di consigliare anche Torino come città per studiare.

è piena di studenti (soprattutto meridionali), i mezzi pubblici sono buoni/ottimi  ( soprattutto la metro che ahimè però chiude abbastanza presto), il costo della vita è abbastanza variabile: generalmente per una doppia i prezzi sono sui 250 al mese mentre la singola sui 400 (  tutto incluso e comunque questi prezzi sono delle medie), mentre per il resto dipende ovviamente come ti tratti  :D

Se ricordo bene fai Ingegneria meccanica... beh, il PoliTo è un ottimo ateneo, anche se ovviamente essendo stato sempre lì non posso fare confronti con altri: posso dirti per la mia esperienza che l'organizzazione  generale  è ottima, la didattica pure è spesso buona/ottima. L'unico problema  è che se vieni a fare ingegneria meccanica aspettati di trovare una media di 200-300 persone a lezione e in particolare per alcuni corsi si raggiunge facilmente i 500-600 studenti e questo va  a discapito  su per esempio i laboratori ( ne fanno molto pochi) e alcune volte la didattica del corso. Dove pecca il polito è la gestione degli appelli: non abbiamo nè pre -appelli, nè esoneri e prove in itinere. Abbiamo solo 4 appelli l'anno, dove due di questi sono nella sessione subito dopo aver seguito il corso. questo insieme alle date generalmente messe a cazzo, fanno della sessione esami anche un ottimo momento per vedere quanto fattore c hai dalla tua parte ( io ad esempio ho capito che se qualcosa può andar storto, sicuramente andrà male).
Clicca qui  per scaricare ISO e ROMz a volontà!
Citazione
23:18:18 ‹spiny› ma Feffe
 23:18:21 ‹spiny› mi dici una cosa
 23:18:29 ‹spiny› ma come cazzo posso andare in libreria
 23:18:31 ‹spiny› è dire
 23:18:46 ‹spiny› "vorrei il libro chiamato "Addio e grazie per il tutto il pesce"
 23:18:50 ‹spiny› mi prendono per un pirla
 23:18:56 ‹spiny› per un ubriacone
 23:19:10 ‹Feffe› Beh
 23:19:17 ‹Feffe› lo stesso autore ha scritto Il Salmone del Dubbio
 23:19:25 ‹Feffe› "Scusate, avete per caso il Salmone del Dubbio"?

Offline Diddy Kong

  • Moderatore
  • VINCITORE DEL PREMIO OSCAR LUIGI SCALFARO
  • ****
  • Post: 18855
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8269 il: Marzo, 04, 2017, 16:51 »
Devi calcolare che io sono un PIGRONE e quindi preferisco andare a policlinico  :laughing7:

Mh dipende da dove segui le lezioni in effetti, in cittadella impieghi lo stesso tempo sia da Policlinico che da Termini, se devi andare a Castro Laurenziano chiaramente no (però allunghi di cinque minuti al massimo eh).
hey b0ss

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ****
  • Post: 11202
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8270 il: Marzo, 04, 2017, 22:01 »
Raga sapete mica qualche sito per scaricare i pdf di vari libri universitari? Quest'anno mi servono, l'unico che ho trovato fin ora era tipo a pagina 8 di Google (deep web praticamente). :laughing7:
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Peppo3600

  • WARIO
  • *
  • Post: 1870
  • Sesso: Maschio
  • Dite tutti bon roll, dite tutti bon roll
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8271 il: Marzo, 04, 2017, 23:51 »
Dopo 4 anni mi sentirei di consigliare anche Torino come città per studiare.

è piena di studenti (soprattutto meridionali), i mezzi pubblici sono buoni/ottimi  ( soprattutto la metro che ahimè però chiude abbastanza presto), il costo della vita è abbastanza variabile: generalmente per una doppia i prezzi sono sui 250 al mese mentre la singola sui 400 (  tutto incluso e comunque questi prezzi sono delle medie), mentre per il resto dipende ovviamente come ti tratti  :D
Domanda che non ha a che fare con la scuola, ma visto che parli di Torino ne approfitto. Secondo te è abbastanza semplice trovare un lavoro? In poco tempo e senza stare mesi senza fare nulla intendo

Offline Iacosimo

  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ******
  • Post: 6781
  • Sesso: Maschio
    • MSN Messenger - simon_simone@live.it
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8272 il: Marzo, 08, 2017, 00:55 »
Domani sciopero per la violenza sulla donna. Il che significa che posso andare all'università perché la mattina c'è la garanzia, ma per tornare o mi faccio infiniti km a piedi, o aspetto 6 ore per l'altra fascia di garanzia.

A questo punto io direi di scioperare anche per la violenza sui cani, i barboni sotto i ponti, e la friend zone di superluigi.

Sent from my LG-D855 using Tapatalk


Offline Izanagi

  • LINK
  • ***
  • Post: 3086
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8273 il: Marzo, 08, 2017, 17:59 »
C'ha messo un pò ma la prima stangata è arrivata, 14 alla prova parziale di Analisi 1 (che da me è un corso annuale). Chiaramente il minimo per passare alla seconda prova parziale era 15 :laughing7:

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ****
  • Post: 11202
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8274 il: Marzo, 12, 2017, 19:23 »
Domani sciopero per la violenza sulla donna. Il che significa che posso andare all'università perché la mattina c'è la garanzia, ma per tornare o mi faccio infiniti km a piedi, o aspetto 6 ore per l'altra fascia di garanzia.

A questo punto io direi di scioperare anche per la violenza sui cani, i barboni sotto i ponti, e la friend zone di superluigi.

Sent from my LG-D855 using Tapatalk
Quando leggo la gente che si lamenta degli scioperi perché li fanno ritardare a lezione/lavoro penso alla mia bella casetta.  Avrà tutti i difetti di questo mondo, ma sta a 200m dal mio dipartimento :love4:

C'ha messo un pò ma la prima stangata è arrivata, 14 alla prova parziale di Analisi 1 (che da me è un corso annuale). Chiaramente il minimo per passare alla seconda prova parziale era 15 :laughing7:
Mi pare di ricordare che anche tu fai informatica: io per ora le uniche inculate le ho prese a Statistica, primo parziale ho preso 17 (mediocre ma in linea con l'aspettativa e anche con i compagni di corso), al secondo un bel 4/30. Poi l'ho ridato all'appello successivo e ho preso 16. Vaffangoolo. Prossima chance ad Aprile, ma stavolta dovrei arrivarci al fottuto diciotto.

Ho iniziato il secondo semestre la scorsa settimana... 34 ore di lezione distribuite dal Lunedì al Venerdì, cioè una media di quasi 7 ore di lezione al giorno. Un cazzo di massacro. Non so voi quante ne fate, ma mi sembrano davvero tante... Fortuna che per una volta tutti i professori non sembrano degli incompetenti.
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Izanagi

  • LINK
  • ***
  • Post: 3086
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8275 il: Marzo, 12, 2017, 19:29 »
No io faccio fisica... però informatica probabilmente è la mia alternativa se le cose si metton male :laughing7:

Almeno su 4 compitini/prove parziali che ho dato Analisi è stato l'unico brutto però

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Rin

  • MIKE BONGIORNO
  • ***********
  • Post: 11645
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8276 il: Aprile, 21, 2017, 09:12 »
Studio servizio sociale e spesso mi ritrovo a "condividere" delle lezioni con quelli di filosofia (indirizzo scienze umane, il più delle volte) che, spesso si pavoneggiano a lezione con risposte arguite o domande complesse.
Quelli di servizio sociale invece intervengono raramente.
Mi è capitato una volta di beccare una di filosofia che stava raccontando di come quelli di servizio sociale interrompessero spesso una lezione per chiedere spiegazioni o per far ripetere alla prof aggiungendo "non voglio essere razzista, ma...", alludendo alla nostra stupidità.
A un'altra lezione la prof aveva fatto notare che i filosofi potevano avere più risorse a livello di conoscenze (esticazzi?) ma che quelli di servizio sociale potevano avere più risorse a livello pratico. A quel punto uno studente di filosofia ha iniziato a disquisire elencando una serie di lavori che ha fatto nel corso della sua vita, tant'è che alla sua lista ho aggiunto "e il cazzo di 30 cm".
Oltretutto anche poco furbo il ragazzo, dato che era circondato da donne di servizio sociale, ma veramente devo capire perché la gente della mia facoltà deve passare per stupida solo perché non sa la teoria di stocazzo del filosofo vattelappesca. Non ho scelto la mia facoltà perché non sono in grado di studiare filosofia ma perché non mi interessa e non mi insegna quello che voglio sapere ma soprattutto non mi permette di fare il mestiere che vorrei.
Anche quelli di economia non scherzano. Cioè, plz, perché la mia facoltà viene bullizzata in questa maniera?



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • IL COGLIONE
  • ****
  • Post: 6971
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8277 il: Aprile, 21, 2017, 09:21 »
i filosofi a volte sono insopportabili. Ho avuto pressappoco la stessa esperienza. Vengo da una specializzazione di scienze politiche che è massimamente sfottuta, siamo praticamente gli O.S. della dottrina (meno che assistenti sociali). Ne sono fiero. I filosofi (teoria politica) sono come gli elfi, o almeno così me li immagino. Ho imparato a reagire a modo: quando iniziano a cacare il cazzo con le loro nozioni su Cunt, gli dico che non sono tenuto a imparare il loro gergo per poter avere una discussione e che questo può tornare utile anche a loro, visto che la capacità di farsi capire ti consente di non finire marginalizzato a servire hamburger da mcdonalds. Se riesci a toglierli dal piedistallo, ci sono anche molti vantaggi a bazzicare filosofi; io negli ultimi 3 anni ho letto libri che non mi sarei mai immaginato di leggere e ho avuto discussioni molto significative. Quando discuti con un filosofo, ti accorgi di quanti buchi hanno i tuoi ragionamenti, e ti alleni a difendere le tue posizioni da attacchi infami & fetenti come quelli epistemologici o ontologici o metafisici. Per quanto riguarda l'aspetto estetico (operatori socio sanitari vs elfi) sono andato a nuoto e ora mi sento meno indegno alla loro mensa. Sembra sciocco, ma l'accenno ai 30 cm mi fa pensare che anche tu ti senta fisicamente inadeguata. Non devi, in verità sono dei nerd resi belli dalla luce della loro saggezza

ah. poi se vuoi davvero fare incazzare un filosofo, c'è un filosofo tedesco che distrugge le basi stesse della filosofia. Una volta mi sono inserito in un seminario e avevo 4-5 filosofi che mi urlavano contro rossi in volto. trololol
« Ultima modifica: Aprile, 21, 2017, 09:29 da Sidvicious85 »

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • CHUCK NORRIS
  • **
  • Post: 14356
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8278 il: Aprile, 21, 2017, 13:10 »
Sottoscrivo quello che dice di Sid, il problema è che spesso spesso e volentieri sono gli stessi professori a spingere lo studente ad una conoscenza più accademica che pratica di un Kant andando a sondare le virgole delle virgole per capire cosa davvero fosse per Kant (e non per i suoi epigoni, ma per il Puro Kant™) lo schematismo trascendentale. Filosofia è un ambiente molto autoreferenziale che difficilmente accetta opinioni e modalità d'espressione esterne al Canone.  "Farsi capire" implica modificare in po' i concetti ed allora quello che viene trasmesso non è più il Puro Kant™.

D'altra parte capisco perfettamente la gente che critica Rin. La gente che chiede domande perché non ha capito fa addormentare, tanto più se già fanno addormentare le lezioni. Fare domande complesse non è per tirarsela (almeno per me) ma per movimentare un po' la giornata, magari volutamente mandando in caciara il ragionamento del prof se ti sta antipatico o dando sfogo ai collegamenti che il tuo cervello ha eseguito. Comunque anche così mi addormentavo e nell'ultimo anno ho sostanzialmente smesso di seguire lezioni andandoci di tanto in tanto.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Rin

  • MIKE BONGIORNO
  • ***********
  • Post: 11645
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8279 il: Aprile, 21, 2017, 13:36 »
A me non frega niente se trovi la lezione noiosa se faccio domande o chiedo di ripetere, l'esame devo darlo anche io e se non ho capito un concetto alzo la manina e chiedo di rispiegarlo, non rischio di lasciarlo irrisolto e poi magari non so spiegarlo a un eventuale esame.
Oltretutto in quel corso la prof è seriamente incapace a spiegare; confusionaria, parla velocemente, ha spiegato alcune cose che non ci sono nei testi. Io prendo appunti al pc e a volte scrivo parola per parola cosa dice perché altrimenti non mi capisco. Chi scrive a mano fa pure più fatica (spesso ho dei gruppi che guardano sul mio monitor), infatti la tizia in questione ha il pc e non ha di questi problemi.
Il punto è il dover dare degli stupidi a una facoltà intera che non concepisco. Negli altri corsi gli interventi dei filosofi non mi hanno mai infastidito, erano sempre farciti di teorie o ideologie ma non concepisco il fatto che tu debba denigrare gli altri per elevare te stesso.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Privacy Policy